top of page
41.png

The origins. Abisso


Titolo: The Origins. Abisso

Autore: Martina K. Alice

Serie: The Origins #1

Casa editrice: Self Publication

Pubblicazione 30/06/22

Compralo su Amazon a questo link


Trama


Prima regola dell'Istituto: non farsi trasportare dai sentimenti. In battaglia non c'è spazio per affetto o paura, gli origins devono essere macchine da guerra pronte a tutto.


Raggiungere il Legame Eccelso e divenire membro del Consiglio è l'aspirazione principale di Isla sin da quando, da bambina, è divenuta allieva dell'Istituto degli origins, individui in grado di usare la magia originale. Per esaudire il suo sogno ha però bisogno che il Consiglio trovi per lei una controparte changer con cui instaurare un legame di sangue, affine a lei in corpo e spirito, come accade per ogni allievo.


Isla è l'unica della sua età a essere ancora sprovvista di una compagna, e quando le viene finalmente annunciato che è arrivato il suo momento, crede di poter coronare il suo sogno. Non ha fatto i conti, tuttavia, con la scioccante novità che le si presenta davanti: anziché avere una ragazza con cui legarsi, come accade per tutte le origins, le viene assegnato un changer di sesso maschile, portatore di uno sguardo tenebroso che nasconde segreti che lei ha il compito di scoprire.


Ma cosa accadrebbe se le informazioni nella sua testa distruggessero i pilastri fondamentali di ciò in cui crede e ha sempre creduto?



Recensione


Origin. Abisso è il primo volume di una trilogia fantasy.


Non ero certa di cosa aspettarmi perché non ho letto la serie precedente dell'autrice, "The changers", e sapevo che questa nuova trilogia era in qualche modo collegata.


Dopo aver letto questo volume, posso assicurare che si può leggere tranquillamente senza aver letto l'altra serie 😄


L'istituto impone regole severissime. I changers sono una razza dotata di incredibili poteri. Gli origins sono figli di changers e umani, combattenti che mantengono l'equilibrio... o almeno così si dice.


Isla è un'origin che crede fermamente nelle regole dell'istituto; le parole del consiglio che li governa sono sue e ne plasmano anche i pensieri. Quando le affidano finalmente un Changers, colui che si legherà a lei per il resto della vita aumentandone la potenza di combattimento, è entusiasta, lo considera quasi un mezzo per raggiungere la posizione che vuole. Ma il changer le viene "donato" con delle condizioni... una memoria perduta, una missione segreta che porteranno a delle verità in grado di frantumare tutte le credenze di Isla.


Ho amato questa storia, i personaggi, come si rapportano tra loro. A tratti sono rimasta delusa da Isla perché per un periodo ha messo la sua ambizione sopra a tutto, anche davanti alle palesi rimostranze del suo Changer.


Ma, grazie al suo rapporto con Nessuno, inizia a cambiare, aprendosi di più con i compagni e lasciando uno spiraglio di dubbio che segnerà la differenza tra la vita e la morte.


Una storia complessa che, sebbene per certi versi era prevedibile, per altri mi ha lasciato totalmente sorpresa, tanto da voler assolutamente leggere il secondo per scoprire tutti i segreti celati in una certa mente 😏🤫


Primo libro che leggo dell'autrice e già ne voglio di più 😍




Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐☆

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page