top of page
41.png

Ti ritroverò, Adeline


Titolo: Ti ritroverò, Adeline

Autore: H. D. Carlton

Casa editrice: VIRGIBOOKS

Pubblicazione: 17/12/22

Serie: Dilogia Il gatto e il topo #2

Trope: stalker romance, dark romance, temi delicati


Compralo su Amazon a questo link



Trama


Il Diamante


La morte mi cammina a fianco,

ma non può tenermi testa.

Sono intrappolata in un mondo pieno di mostri vestiti da esseri umani,

e quegli uomini non sono ciò che sembrano.

Non mi terranno per sempre.

Non riconosco più la persona che sono diventata,

e sto lottando per tornare dalla bestia che mi dava la caccia di notte.

Mi chiamano un diamante,

quando in realtà hanno solo creato un angelo della morte.


Il cacciatore


Sono nato predatore,

ho l'efferatezza radicata nelle ossa.

Quando ciò che è mio mi viene rubato nel cuore della notte,

come un diamante custodito in una fortezza,

io mi rendo conto di non poter più tenere a freno la bestia.

Il sangue tingerà il terreno, mentre farò a pezzi questo mondo per ritrovarla.

E riportarla nel posto che le spetta.

Nessuno sfuggirà alla mia ira,

specialmente coloro che mi hanno tradito.



Recensione


Ho amato il primo volume della dilogia "Il gatto e il topo" di H. D. Carlton edito e anche questo, però il mio non è stato un amore idealizzato. No, è stato un amore vero, di quello che ti porta sulla vetta più alta, per poi lasciarti crollare al suolo; e quando sei lì, a terra, con tutte le ossa spezzate e pensi che niente e nessuno possa far tornare la speranza e la felicità nel tuo cuore, torna come un tornado 🌪 e ti riporta su, dove nessuno può più sfiorarti.


⚠️ Questo volume è molto più "dark" del primo.


♂️ Zade mi è piaciuto tantissimo.

Ha dimostrato tutto quello che farebbe per Adeline e anche di più.

Per ritrovarla farebbe l'impossibile nonostante la girandola emotiva a cui viene sottoposto, resa incredibilmente vivida dall'abile utilizzo del doppio punto di vista.

Per Adeline, Zade, mette da parte i suoi bisogni aiutandola a guarire con i suoi tempi, lasciandole il controllo e dandole le ar*mi che le servono per non sentirsi mai più impotente.


💔 In questo volume Z era pronto a sacrificare tutto, chiunque, anche parti di se stesso per il suo Topolino.


♀️ Ma anche Addie è cresciuta molto, purtroppo la sua è stata la crescita causata da un trauma dopo l'altro, quello che ti porta a capire cosa vuoi davvero per te stessa e chi vuoi nella tua vita... se mai sarai libera di tornarci.


💔 Mi sono spezzata per le sue sofferenze, sarebbe stato facile per l'autrice fare come la maggior parte delle scrittrici e dire "tranquilli, l'eroe arriva prima che qualsiasi tipo di male la sfiori", solitamente è così, perché anche per gli scrittori descrivere un certo tipo di violenza non è facile, così come per i lettori è difficile leggerla.


Ma l'autrice ha voluto rendere estremamente reale la loro storia, Z è bravo nel suo campo, ma comunque non può fare miracoli, per ritrovare qualcuno che è stato fatto sparire ci vuole tempo.


✒️ Un libro che mi ha toccato profondamente per la crudezza delle immagine create, per gli animi devastati, per la speranza che si assopisce e per quei piccoli frammenti di luce che si trovano anche negli angoli più bui del mondo.



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐⭐

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page