top of page
41.png

Uncino


Titolo: Uncino

Autore: Emily McIntire

Casa editrice: VIRGIBOOKS

Pubblicazione: 22/07/22

Serie: E se il cattivo... #1 Autoconclusivo

Trope: rivisitazione moderna, dark romance, what if?


Compralo su Amazon a questo link



Trama


COME SAREBBE ANDATA LA STORIA, SE FOSSE STATO IL CATTIVO AD AVERE LA MEGLIO?

Vuole la vendetta, ma vuole lei di più.

Tanto tempo fa, c'era un giovane bambino.

Gioiosa la sua vita, ridente il suo visino.

Fino al giorno in cui perdette l'innocenza.

Un buco in mezzo al petto, smarrì ogni clemenza.

Privato dei suoi sogni, egli crebbe troppo in fretta.

Nottate, coccodrilli, orologi di cristallo.

Sentì sulla sua lingua il sapore di vendetta.

Promise ai suoi nemici, il fuoco e il metallo.

Ma poi conobbe Wendy, per sé la volle avere.

La propria punizione? un'ombra da tenere.




Recensione


Uncino è il primo volume autoconclusivo della serie "E se il cattivo..." di Emily McIntire, dove ogni libro riprende un famose cartone animato Disney stravolgendone il contenuto, quindi solo con qualche minuscolo riferimento.


Non bisogna assolutamente intenderli come retelling fedeli.


Questo è un dark contemporary romance che narra una versione alternativa della celebre storia scritta da James M. Barrie.

Della storia di Perer Pan ci sono solo alcuni elementi e assolutamente non c'è nulla di fantasy, diciamo che è liberamente ispirata, ecco.


♂️ James, soprannominato Uncino, è un criminale spietato che non si fa problemi a usare la sua lama per liberarsi dei suoi nemici e intimidire chi lavora per lui.

Tutta la sua fedeltà va al suo capo Ru e a smuoverlo c'è solo una gran sete di vendetta…


Che combinazione che ha entrare al Jolly Roger, il club che gestisce, sia proprio la figlia di Peter Michaels, l'uomo che gli ha rovinato la vita.


Uncino non è tipo da far ricadere sulla ragazza le colpe del padre, però quanto sarebbe divertente essere presentato in casa come il suo nuovo fidanzato?

Contaminare per sempre la piccola ombra di Peter?


➡️ Ho aspettato questo libro con trepidazione, mi è piaciuto molto per i riferimenti a Peter Pan, ma soprattutto per la caratterizzazione dei personaggi.


Forse mi aspettavo qualcosina di più, verso la fine ci sono state delle situazioni che avrebbero potuto essere chiarite semplicemente con una domanda e una risposta. Per questo ho trovato un paio di scene artificiose, per tutto il resto l'ho adorato.


Continuerò a leggere la serie? Certo!



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐☆

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page