top of page
41.png

Review Party: Promesse vane


Titolo: Promesse Vane

Autore: Lexi Ryan

Casa editrice: Mondadori

Pubblicazione: 28/02/2023

Serie: Dilogia These Hollow Vows #1

Trope: fantasy, fantasy romance, love triangle, secret origins


Compralo su Amazon a questo link


Trama


Se c'è una certezza nella vita di Brie è che odia i Fae con tutta se stessa e che preferirebbe morire di fame per strada piuttosto che avere a che fare con loro. Quando però la sorella Jas viene venduta come schiava a Mordeus, il sadico re Fae di Unseelie, per ripagare un debito, non può che rivedere la sua posizione. Per riportarla a casa, infatti, è costretta a stringere un patto proprio con il sovrano delle ombre: dovrà introdursi nella corte nemica, la corte del Sole, e, una volta dentro, rubare tre oggetti magici che un tempo gli erano appartenuti.

Accedere al palazzo dorato è un'impresa tutt'altro che semplice, però, tanto che l'unica possibilità per riuscirci sembra essere spacciarsi per una delle pretendenti del principe Ronan, erede al trono. Determinata a portare a termine la sua missione senza farsi distrarre dal cuore, decide infine di accettare l'aiuto di una banda di disperati, di cui ignora però le vere intenzioni. A mano a mano che la conoscenza con il loro capo Finn si approfondisce, Brie si ritrova a combattere con se stessa per resistere al suo fascino seduttivo. In bilico tra due corti ugualmente pericolose, Brie sarà costretta a decidere di chi fidarsi e a chi offrire la propria lealtà. E quindi il proprio cuore.


Potrei godermi l'oscurità, ma non sprecherò il mio tempo. Queste ore appartengono a spie e ladre. Appartengono a me.


Recensione


Ho iniziato la lettura senza aver letto prima altre recensioni, quindi ho affrontato Promesse vane completamente a mente libera da pregiudizi.


🌐 Il worldbuilding è complesso, sebbene non totalmente innovativo, unisce il mondo dei Fae a uno umano diverso dal nostro per fondamenti morali e conoscenze, creando un universo alternativo dark dalle molte e crudeli ingiustizie sociali.


✒️ Fin dalle prime pagine balzano agli occhi alcune somiglianze con la fiaba di Cenerentola, però il contesto e la stessa personalità e modalità di affrontare la vita della protagonista, Abriella, creano una netta separazione con la celebre fiaba, lasciando solo un vago sentore di "conosciuto" al lettore senza far storcere il proverbiale nasino.



♀️ Abriella, vive con la sorella in una specie di scantinato sotto casa delle cugine, dovendo obbedire a tutti i loro capricci e, contemporaneamente, cerca di guadagnare abbastanza per pagare l'enorme debito che ha con una maga aiutandosi con dei piccoli furti.

Una serie di circostanze drammatiche la porterà alla corte Seelie dove il Principe Ronan cerca moglie. (The selection sei tu?)


Abriella odia i Fae con tutta se stessa , ma una serie di scoperte su se stessa, il suo passato e quello che credeva un amico, la porteranno a rivalutare la sua visione mentre affronta un'avventura dopo l'altra per salvare la povera sorellina che è stata comprata dal Re della corte Unseelie.


⚔️ Invischiata senza volerlo nelle trame politiche dei due regni, Abriella si troverà senza volerlo ad essere attratta dai Principi delle due corti, Ronan e Finn, creando le basi per un appassionante 𝘭𝘰𝘷𝘦 𝘵𝘳𝘪𝘢𝘯𝘨𝘭𝘦.


La lettura è molto scorrevole e i molteplici colpi di scena spingono avanti il lettore verso la fine con semplicità e facendo desiderare di avere subito tra le mani il secondo😋



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐☆











Commenti


I commenti sono stati disattivati.
bottom of page