top of page
41.png

This woven kingdom


Titolo: This woven kingdom. Le trame del regno

Autore: Tahereh Mafi

Serie: This woven kingom #1

Casa editrice: Fanucci

Pubblicazione: 02/05/23

Compralo su Amazon a questo link


Trama


Per il resto del mondo, Alizeh non è altro che un’umile serva, e non l’erede scomparsa dell’antico regno Jinn costretta a nascondere la sua identità. Il principe ereditario Kamran conosce le profezie che annunciano la morte del re, ma non può immaginare che la serva dagli occhi misteriosi, la ragazza che non riesce a togliersi dalla testa, sconvolgerà il suo regno e il mondo intero. E mentre gli animi si infiammano e la guerra divampa oltre le mura del palazzo, la posta in gioco diventa sempre più alta…




Recensione


Primo volume di una trilogia fantasy dalle connotazioni romance, Le trame del regno, pone l'accento su una questione etica e filosofica:

se aveste l'opportunità di tornare indietro nel tempo e togliere di mezzo qualcuno che nel futuro porterà un grande male, lo fareste?

Sarebbe giusto fermare qualcuno con ogni mezzo prima che compia un crimine?


È quello che si chiede Kamran quando la sua strada si incrocia con quella di Alizeh, regina perduta dei Jin, esseri sovrannaturali dagli incredibili poteri.

I Divinatori hanno predetto che lei porterà morte e distruzione, ma tutto quello che Kamran, principe del regno, scorge negli occhi di Alizeh, è dolcezza e compassione, qualcuno che nonostante sia stato privato di tutto non è stato piegato nello spirito, una creatura dalla grazia inesauribile con un cuore immenso, costretta a vivere nella paura.

Potrà Kamran uccidere Alizeh per qualcosa che non è ancora avvenuto? Per qualcosa che potrebbe fare in futuro?


L'amore improvviso che coglie i due è impossibile, improbabile, e non può che portarli entrambi alla distruzione.


Sono entrata in questa storia a piccoli passi, i primi capitoli li ho trovati molto descrittivi rispetto al worldbuilding e introspettivi rispetto alla protagonista, ma dal primo loro "scontro" sapevo che la storia mi avrebbe catturato e così è stato, cambia ritmo con tanti eventi che si succedono l'uno dopo l'altro.


Gli scambi tra i due rapiscono il fiato. Ho percepito la tensione, l'anima squarciata in due di Kamran tra l'amore per il suo re, le sue responsabilità, e quell'attrazione improvvisa, profonda, e inarrestabile verso Alizeh.


In qualche modo mi ha sorpreso anche come la Mafi sia riuscita a inserire degli elementi, oltre alla palese mitologia persiana, che richiamano la favola di Cenerentola, nel famoso momento di preparazione per il ballo.


Detto ciò, dopo Shatter me, non dubito che la Mafi ci riserverà delle sorprese, ma spero proprio che non disfi la coppia Kamran e Alizeh.




Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐☆



Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page