top of page
41.png

These infinite threads


Titolo: These infinite threads. Gli intrighi del regno

Autore: Tahereh Mafi

Serie: Le trame del regno #2

Casa editrice: Fanucci

Pubblicazione: 27/10/23

Compralo su Amazon a questo link


Trama


Alizeh, l’erede al trono dei Jinn, è destinata a liberare il suo popolo dalle ingiustizie subite sotto il dominio umano. Quando Kamran, l’erede al trono degli umani, si innamora di lei, inizia a mettere in discussione tutto ciò che gli è stato insegnato sui Jinn. Nel frattempo, il nonno di Kamran giace morto per mano di Cyrus, sovrano del vicino regno di Tulan, che ha portato Alizeh nella sua patria per sposarla; le ha offerto tutto ciò di cui ha bisogno per diventare la regina dei Jinn, portando così a termine il suo patto col diavolo. Ma Alizeh non vuole avere nulla a che fare con l’accordo di Cyrus e tantomeno con il diavolo. Senza una via di fuga a disposizione e vicina a compiere il suo destino, dovrà decidere se accantonare i sentimenti per Kamran e diventare la regina che il suo popolo merita oppure seguire ciò che non riesce a dimenticare.



Recensione


Esordirò con: lo sapevo 😂

La Mafi ce l'ha fatta un'altra volta.

Ha ribaltato le carte in tavola con questo secondo volume strappando l'animo dei lettori in due: il Principe Kamram o Re Cyrus?


La Mafi non è nuova ai love-triangle, il problema è che li fa così bene, che il lettore raramente riesce a decidere… figurarsi la povera protagonista.


In questo volume la parte fantasy è stata messa da parte per creare la relazione enemies to lovers fra Alizeh e Cyrus.

Lei è stata rapita, Kamran pensa che lei l'abbia tradito e ingannato, e il prigioniere di Alizeh, Cyrus, non è poi così mostruoso.


"Cerca di usare quegli occhi come arma contro di me un'altra volta e te li chiuderò per sempre cucendoli"

Ehm, diciamo che a tratti non è poi così mostruoso😂😂


I sentimenti della ragazza, come i nostri si fanno confusi, ma ci sarà qualcosa di vero in quello che prova per Cyrus? E per Kamran?


Alizeh ha vissuto una vita di solitudine, lavorando più di 14h ore al giorno, senza nessuno da poter chiamare amico.

Nel primo libro l'abbiamo vista cedere al fascino del principe Kamran, la prima persona che in anni LA VEDE veramente.

E ora, in questo secondo libro, anche i gesti di gentilezza di Cyrus nella sua testa sembrano seppellire i comportamenti brutti.


La parte fantasy ristagna un pochino, non abbiamo fatto ulteriori passi avanti, non sappiamo ancora cosa voglia Iblees, o come Alizeh dovrebbe portare il suo popolo alla libertà.


La fine come sempre è un colpo al cuore, vorrei avere subito il terzo tra le mani, invece co toccherà aspettare perché non è uscito ancora nemmeno in inglese🥲




Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐☆



Comentarios


Los comentarios se han desactivado.
bottom of page