top of page
41.png

The Ring and the Crown


Titolo: The Ring and the Crown. L'anello e la corona

Autore: Melissa De La Cruz

Serie: dilogia The Ring and The Crown #1

Casa editrice: Fanucci

Pubblicazione: 23/05/23

Compralo su Amazon a questo link


Trama


Un tempo inseparabili, ora la principessa Marie Victoria, erede al trono dell’impero più potente al mondo, e Aelwyn Myrddyn, maga e figlia illegittima di Merlino, si trovano dinanzi a futuri molto diversi. All’inizio dell’annuale Stagione londinese, a far parlare di sé è Ronan Astor, un’arrampicatrice sociale americana dalla straordinaria bellezza. Dopo essersi innamorata di un affascinante mascalzone durante il viaggio oltreoceano, Ronan deve conciliare il suo desiderio d’amore con il dovere di riscattare la propria famiglia. Nel frattempo, Isabelle d’Orleans si vede respinta da Leopold, erede della corona prussiana, in favore di un matrimonio politico con la principessa Marie. La prima è decisa a riconquistare ciò che è suo, mentre Marie non vuole affatto sposarsi: sono anni che il suo cuore appartiene a qualcuno che non potrà mai avere. Desiderosa di sfuggire a una vita senza amore, Marie chiede l’aiuto della sua amica Aelwyn e, insieme, le due giovani architettano un piano pericoloso che rischia di mettere a repentaglio il destino della monarchia.



Recensione


📔 L'anello e la corona è il primo libro di una dilogia fantasy romance che si potrebbe leggere anche come autoconclusivo; infatti il finale, seppur lasciando il lettore con un pizzico di amaro per determinate situazioni, chiude bene le trame principali lasciando però nel lettore la curiosità di sapere come se la caveranno i protagonisti dopo gli ultimi plot twist.


🌐 Trattandosi di un fantasy romance, troviamo un worldbuilding differente dal nostro principalmente perché Francia e Inghilterra sono sotto la stessa monarchia. La regina ha al suo fianco un potente mago, Merlino, e insieme detengono la podestà su quasi tutta la magia e gli oggetti magici del mondo.


L'intero libro è un alternarsi di punti di vista diversi, per lo più femminili, personaggi che mostrano come indipendentemente da dove si viene, nella vita ci si può sentire insoddisfatti, costretti.


🥀 C'è la principessa, obbligata a sposare un uomo che non ama per il suo popolo.


🥀Una giovane Newyorkese, la cui famiglia è caduta in un baratro finanziario decide di salvarla recandosi a Londra e sposando un ricco lord titolato, affrontando la situazione con strategia e freddezza.


🥀 Una maga, cacciata per molti anni per un solo errore che non sa che vita perseguire, cosa scegliere, servire la corona o essere la corona?


🥀 Un secondogenito alle prese con la mancanza di aspettative che la famiglia gli riserva, che trova se stesso sul ring di qualche bettola.


🥀Una donna che se le cose fossero andate diversamente siederebbe sul trono di Francia, ma ora è solo una pedina tra Prussia, Londra e un terribile tutore.


Si snodano e si intrecciano tutte queste storie, tra balli sfarzosi, complotti, intrighi, e ognuna altera il percorsa dell'altra, ancora e ancora finché ogni cosa non sarà mai più come prima.


Non è il primo libro di Melissa de la Cruz che leggo, questo sicuramente ha una complessità di sistema e di personaggi maggiore, anche se l'autrice in questo primo volume ha dato davvero modesta rilevanza al fattore magia. Sebbene sia il punto di partenza che mette in moto determinate dinamiche tutto rimane lì e in qualche trucco per abbellire le nobildonne e i loro vestiti, vedremo se nel secondo volume verrà data maggior enfasi così da calibrare gli intrighi politi e amorosi con la parte "magica".



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐☆

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page