top of page
41.png

Lore Olympus


Titolo: Lore Olympus vol.1 Nuova in città

Autore: Rachel Smythe

Casa editrice: J-Pop

Pubblicazione: 01/12/21

Serie: Lore Olympus #1

Trope: new adult, retelling, rivisitazione moderna, temi delicati, mitologia


Compralo su Amazon a questo link



Trama


Pettegolezzi scandalosi, feste sfrenate e amore proibito: assisti a cosa fanno gli dei dopo il tramonto in questa rivisitazione elegante e contemporanea di una delle storie più famose della mitologia greca, dalla geniale creatrice Rachel Smythe. Persefone, giovane dea della primavera, è nuova nell'Olimpo. Sua madre, Demetra, l'ha allevata nel regno dei mortali, ma dopo che Persefone ha promesso di addestrarsi come vergine sacra, le è permesso di vivere nel mondo affascinante e in rapido movimento degli dei. Quando la sua coinquilina, Artemide, la porta a una festa, la sua intera vita cambia: finisce per incontrare Hades e sente una scintilla immediata con l'affascinante ma incompreso sovrano degli Inferi. Ora Persefone deve navigare nella confusa politica e nelle relazioni che governano l'Olimpo, scoprendo allo stesso tempo il proprio posto e il proprio potere.




Recensione


Come ormai saprete vado spesso in biblioteca e qualche settimana fa ho trovato questi due splendide graphic novel.


Sono i primi due volumi di una serie che rivisita al presente l'incontro e la storia d'amore tra Ade e Persefone, mostrando però anche le altre relazioni "famigliari" tra gli Dei e le loro "scappatelle", arrivando a trattare argomenti sensibili come abusi psicologici e fisici.

D'altronde chi ne sa qualcosa dei miti collegati a questi Dei sa che non sono proprio noti per essere dei goliardici simpaticoni🙈


Avevo già sentito parlare di questa serie, d'altronde la storia fra Ade e Persefone ha sempre alimentato i sogni di noi lettori e negli ultimi anni sono stati innumerevoli i retelling e le rivisitazioni di questo mito, basta pensare a 𝘐𝘭 𝘨𝘪𝘶𝘥𝘪𝘻𝘪𝘰 𝘥𝘪 𝘗𝘦𝘳𝘴𝘦𝘧𝘰𝘯𝘦, 𝘈 𝘵𝘰𝘶𝘤𝘩 𝘰𝘧 𝘋𝘢𝘳𝘬𝘯𝘦𝘴𝘴, 𝘐𝘰 𝘴𝘰𝘯𝘰 𝘗𝘦𝘳𝘴𝘦𝘧𝘰𝘯𝘦, 𝘙𝘦𝘲𝘶𝘪𝘦𝘮 𝘥'𝘪𝘯𝘷𝘦𝘳𝘯𝘰, 𝘐 𝘱𝘦𝘤𝘤𝘢𝘵𝘪 𝘥𝘦𝘨𝘭𝘪 𝘋𝘦𝘪, 𝘗𝘳𝘪𝘨𝘪𝘰𝘯𝘪𝘦𝘳𝘢 𝘯𝘦𝘨𝘭𝘪 𝘐𝘯𝘧𝘦𝘳𝘪.

Questa però è la prima rivisitazione graphic che incontro e devo dire che vedere le illustrazioni "dal vivo" è stata tutta un'altra cosa ❤️‍🩹 Le tavole hanno uno stile abbastanza minimal, con pochi elementi essenziali e dei colori super definiti per ogni personaggio e luogo.

A far da padrone sono il rosa e il blu ♀️ ♂️.

No, non credo li abbia scelti per quei simbolini 🤣



Il rosa viene usato per Persefone, disegnata con tratti morbidi e in qualche modo evidenzia nella mente del lettore la sua freschezza dovuta alla giovane età e alla divinità che rappresenta, la Dea della Primavera.



Il blu viene usato per il nostra caro Ade, insieme a tratti molto affilati, il colore serve per sottolineare una malinconia di fondo del Dio degli Inferi 💔



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐⭐

Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page