top of page
41.png

Nergal


Titolo: Nergal

Autore: M. D. Ferres

Serie: Autoconclusivo. The Crimson Thrones Series #3

Casa editrice: Self Publication

Pubblicazione: 01/08/23

Compralo su Amazon a questo link


Trama


Nergal, Principe terrifico, Dio dell’Oltretomba, della Guerra e della Catastrofe, un tempo temuto in tutta Babilonia e relegato per millenni nella Terra del Non Ritorno, è chiamato a fare qualcosa che va contro la sua natura: proteggere l’umanità dai Distruttori, entità oscure in grado di sterminarla.

È pronto a tutto pur di conservare la libertà appena guadagnata, ma ancora non sa cosa, o meglio chi, gli servirà per compiere il suo destino.

Kaya si fa in quattro per inseguire i suoi sogni e diplomarsi alla Sherdford School of Fine Art di Londra, barcamenandosi tra lo studio e i suoi tre impieghi. Quando, durante il suo turno di pulizie al British Museum, un uomo imponente e terrificante compare dal nulla, il suo primo pensiero è quello di essere vittima di un’allucinazione.

Il “pazzoide” che si autoproclama Dio della Distruzione la seguirà finché lei non deciderà di aiutarlo.

Entrambi, però, si renderanno conto che, per salvare le sorti dell’intero universo, sarà necessario mettere in gioco ben più del loro coraggio.

Cosa succede quando un dio maledetto scopre di avere un cuore?




Recensione


Nergal è il terzo libro autoconclusivo della The Crimson Thrones Series, che sarà composta da 4 libri scritti da 4 autrici diverse.

Questo terzo volume scritto da M. D. Ferres è un paranormal romance, contemporary, con rivisitazioni della mitologia babilonese .


Ancora una volta tutto parte dalla profezia sulla distruzione del nostro mondo e sulle quattro divinità destinate a impedirlo. Seth e Lugh nei primi volumi sono usciti vittoriosi e ora è il turno della divinità terrifica Nergal.


Se i primi volumi ci hanno abituato a divinità a cui manca qualcosa d'importante, Nergal è completo in tutta la sua devastante fisicità, personalità e poteri.


Io sono il Drago, la furiosa tempesta. Sono Nergal e tu… Tu hai invocato il mio nome, i miei favori, la mia protezione.

♀️ Kaya fa molti lavori per mantenersi e pagare gli studi, tra questi fa la donna delle pulizie al British Museum, lì, per sbaglio, invoca il Dio della Morte destinato a salvare il mondo.

Convinta di soffrire di qualche allucinazione, Kaya dimentica presto l'accaduto e continua la sua vita piena di impegni, peccato che senta sempre una presenza girarle attorno.


♂️ Nergal non sa perché il frammento dello scudo di Atena reagisca a quella strampalata ragazza, così decide di seguirla, ovunque, osservandone comportamenti e movimenti da vicino avvolto nell'invisibilità; fino al giorno in cui viene "costretto" a rivelare la sua presenza.


Nergal è un Dio in tutto e per tutto, non è abituato a dover corteggiare una donna perché solitamente lo invocavano e pregavano per le sue "attenzioni", quindi ricevere dei "no" secchi all'inizio lo lascia un po' spiazzato. In qualche modo però lui e Kaya instaurano un rapporto fatto di ilarità e punzecchiamenti, in cui la situazione passa da caliente a temperatura infernale nel tempo di uno scatto fotografico (riferimento puramente casuale👀🤣)


Devi ficcarti in testa che io non sono gli altri. Non sono un uomo. Le mie promesse sono scolpite nella pietra.

Questa volta il viaggio dei nostri eroi ci porterà dalla piovosa Londra all'assolata Africa; in questo volume vengono introdotti anche gli Utukki, sette demoni infernali, al servizio di Nergal, che interagiscono attivamente con i personaggi e danno un aiuto consistente a Kaya e alla sua famiglia.


Ho apprezzato molto questo libro della serie, è il secondo libro che leggo dell'autrice e mi ha convinta sia per stile, sia per espedienti narrativi utilizzati per creare determinati tipi di scene, sia per il timing di narrazione che tiene il lettore sempre reattivo agli eventi.


Inoltre, non nego che tra i due, Nergal e Kaya, ho una predilezione per il Dio Oscuro con l'animo tormentato, la Ferres infatti gli dona una profondità in più spiegando come è diventato il Dio mortifero che tutti temono e conquistando i nostri cuoricini teneri.


Ora, aspettiamo l'ultimo Dio, Kari, per scoprire cosa il fato riserverà al Mondo.



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐⭐


Yorumlar


Yorumlara kapatıldı.
bottom of page