top of page
41.png

Cose che abbiamo dimenticato


Titolo: Cose che abbiamo dimenticato

Autore: Lucy Score

Casa editrice: Newton Compton Editori

Pubblicazione: 05/03/24

Serie: Knockemout #3

Compralo su Amazon a questo link



Trama

Lucian Rollins è un uomo d'affari spietato. Deciso a cancellare la cattiva reputazione della famiglia, trascorre ogni minuto della vita a costruire il suo impero: denaro e potere sono la sua sicurezza ed è disposto a tutto per ottenerli. A mettergli i bastoni tra le ruote, però, arriva Sloane Walton, un'esuberante bibliotecaria determinata a ottenere giustizia per un torto subito anni prima da suo padre per mano dei Rollins. Legati da un antico segreto, Lucian e Sloane si detestano apertamente e diffidano l'uno dell'altra. Tuttavia, per caso, col passare del tempo i battibecchi accendono le fiamme della passione e spegnerle diventa impossibile. Talvolta, però, neanche l'amore riesce a colmare le differenze tra due persone agli antipodi, che desiderano per il futuro cose diverse. Lucian e Sloane riusciranno a trovare un punto di incontro o il sentimento che li unisce non sarà abbastanza?



Recensione


Cose che abbiamo dimenticato è il terzo libro autoconclusivo della serie "Knockemout" scritto da Lucy Score edito Newton Compton Editori che ringrazio per la copia digitale omaggio ❤️‍🩹


Aspettavo la storia di Sloane e Lucian fin dal primo libro della serie quando hanno fatto la loro comparsa.

Da subito, l'animosità che dimostravano l'uno verso l'altra e il loro più che palpabile rancore, mi ha incuriosita, complici anche i vaghi riferimenti al loro passato comune.

Libro dopo libro si aggiungeva un piccolo pezzo al mosaico del mistero rappresentato da Lucian e Sloane, fino a condurci qui.


In questo volume ho ritrovato gli elementi che mi avevano attirato inizialmente: Sloane è una donna forte, con una passione in cui tutte le lettrici/lettori si possono immaginare e non ha mai veramente superato l'odio a suo parere ingiusto che Lucian nutre nei suoi confronti.


Quella piccola bibliotecaria bionda era più terrificante di chiunque di noi, e lo sapevamo tutti.

Lucian è spietato, freddo, o così gli piace apparire; perché per quanto ci provi, per quanto ritenga "corretto" tenere Sloane lontano da sé fino a spingerla a odiarlo... la verità è che lei è sotto la sua pelle, è in ogni suo pensiero, in ogni gesto gentile e generoso fatto di nascosto che, se fosse per lui, lei non scoprirebbe mai.


Gli importava di me. Mi detestava. Mi voleva. Non voleva avere nulla a che fare con me.

Ancora una volta, la Score regala, complice il duplice pov di Sloane e Lucian, un libro dai personaggi profondi e complessi, segnati dal loro passato che non guariscono dall'oggi al domani.


Una conclusione perfetta per una serie meravigliosa che mi accompagnagnerà sicuramente amche negli anni a venire. Decisamente è diventata una delle mie serie "coccola".



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐⭐

Hozzászólások


bottom of page