top of page
41.png

Un fato così ingiusto e solitario


Titolo: Un fato così ingiusto e solitario

Autore: Brigid Kemmerer

Casa editrice: Mondadori

Pubblicazione: 25/01/22

Serie: Cursebreakers #1

Trope: fantasy romance, retelling, rivisitazione fiaba


Compralo su Amazon a questo link



Trama


Le cose sono sempre state facili per il Principe Rhen, erede al trono del regno di Emberfall. O almeno, lo sono state finché una potente incantatrice non ha lanciato una spietata maledizione su di lui. Ora Rhen è condannato a rivivere all'infinito l'autunno dei suoi diciott'anni e a trasformarsi in una creatura mostruosa portando dovunque morte e distruzione – e lo sarà finché una ragazza non si innamorerà di lui. Per la giovane Harper, invece, le cose non sono mai state facili. Il padre se ne è andato da tempo lasciandosi dietro una montagna di debiti, la madre è in fin di vita, e il fratello, che riesce a malapena a tenere unita la famiglia, l'ha sempre sottovalutata a causa della paralisi cerebrale che l'affligge: Harper ha dovuto imparare in fretta a fare affidamento solo su se stessa per sopravvivere. Ma un giorno, viene rapita e portata nel magico e terribile mondo di Emberfall perché Rhen possa conquistare il suo cuore e spezzare finalmente il maleficio. Un principe? Un mostro? Una maledizione? Harper è sconvolta e disorientata, ma anche determinata a fare di tutto pur di ritornare nel proprio mondo e dalla famiglia che ha bisogno di lei. Tuttavia col passare dei giorni, man mano che la diffidenza nei confronti di Rhen si trasforma in amicizia (e forse in qualcosa di più) la ragazza si rende conto che anche Emberfall ha bisogno di lei. Perché forze potenti e oscure minacciano il regno e la vita di tutti, e non basterà spezzare la maledizione per salvare Harper, Rhen e il futuro di entrambi dalla rovina totale.




Recensione


Un fato così ingiusto e solitario è il primo libro della trilogia Cursebreakers.


🥀 Si tratta di un retelling de "La bella e la bestia" in cui vengono ripresi alcuni elementi della celebre fiaba, senza però portare il lettore a fare continui paragoni.



📝 Viene narrato attraverso due punti di vista alternati: Harper, una ragazza del nostro tempo affetta da paralisi cerebrale, e il Principe Rhen di Emberfall, maledetto da un'artimaga.


🌍 Il libro inizia nel presente a Washington DC facendoci incontrare la nostra protagonista, Harper, una giovane ragazza che ha patito tanto nella vita, ma sempre a testa alta e senza cadere nell'autocommiserazione.

Fin dalle prime pagine si rivela una persona altruista e coraggiosa, in grado di superare qualsiasi ostacolo le si metta davanti con tenacia, anche se questo la spinge a battersi con un misterioso sconosciuto a tarda notte armata solo di una spranga di ferro.


♾️ Durante questo scontro Harper si ritrova catapultata nel regno maledetto di Emberfall, dove dovrà fare i conti con lo "Spaventoso Grey", il capitano della guardia reale che l'ha rapita, e il principe ereditario, Rhen.



⚔️ Dopo un susseguirsi di scontri verbali, tentativi di fuga e accoltellamenti (non si può dire che la ragazza non abbia le cosiddette 🤣) si renderà conto che i due uomini non sono la vera minaccia e dovrà tirare fuori tutte le sue qualità migliori per salvare i nuovi amici e il regno dalla temibile Incantatrice e dalla spietata Regina di Syhl Shallow.


💗Non manca la parte romance, d'altronde tutti sappiamo come si deve spezzare la maledizione nella fiaba originale… il vero amore.

Sì, beh, ma come si fa a innamorarsi della persona giusta? Soprattutto se lo Spaventoso Grey sembra una valida e affascinante alternativa al bel principe 😉🤭



Valutazione complessiva ⭐⭐⭐⭐☆


Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page